1.Premessa
MATTEO BODI. da ora FORNITORE  è proprietario e distributore in esclusiva del servizio  easyCHECKIN, da ora SERVIZIO.


2. Oggetto del contratto e durata
Oggetto del contratto è il diritto di utilizzo del SERVIZIO da parte delle Strutture Ricettive da ora in poi chiamate CLIENTE a tempo indeterminato. Il SERVIZIO rimane di proprietà del FORNITORE.
Il contratto si perfeziona con la comunicazione, da parte dell’CLIENTE, dell’accettazione delle condizioni generali d’uso.  


3. Condizioni di utilizzo, attivazione ed erogazione del SERVIZIO
Il diritto di utilizzazione del SERVIZIO non è  esclusiva al CLIENTE essendo il SERVIZIO liberamente distribuito da MATTEO BODI. L'attivazione del SERVIZIO avverrà all’atto della registrazione del CLIENTE, fatto salvo la riserva di sospendere l’erogazione del servizio da parte del FORNITORE in qualsiasi momento e senza preavviso. I codici di attivazione verranno inviati dal FORNITORE al CLIENTE a mezzo posta elettronica o altro servizio.


4. Servizio di supporto
Il servizio di supporto verrà erogato fornito via posta elettronica e potrà essere utilizzato ai seguenti scopi:
·          Segnalazione di malfunzionamenti: sarà cura del FORNITORE confermare a suo insindacabile giudizio e ristabilire il corretto funzionamento compatibilmente con le proprie esigenze organizzative.
·          Richieste di assistenza sull’utilizzo del SERVIZIO da parte del CLIENTE
·          Richieste di assistenza alle procedure di acquisto presenti sul sito www.easycheckin.it
Le richieste dovranno pervenire via posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e saranno evase compatibilmente con le esigenze organizzative del FORNITORE.

5. Limitazione delle responsabilità
Il FORNITORE non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni nell'erogazione del SERVIZIO causati da (a) forza maggiore, (b) manomissioni o interventi sul Servizio o sulle apparecchiature, effettuati da parte del CLIENTE ovvero da parte di terzi non autorizzati dal FORNITORE, (c) errata utilizzazione del SERVIZIO da parte del CLIENTE, (d) malfunzionamento dei terminali utilizzati dal CLIENTE, (e) interruzione totale o parziale del servizio di accesso locale o di terminazione fornito dall'operatore di telecomunicazioni, se anch'essa dovuta a ragioni di forza maggiore o a fatti di terzi, (e) interruzioni totali o parziali nella fornitura di energia elettrica presso il Cliente.

6. Obblighi del CLIENTE
Il CLIENTE assume ogni responsabilità (a) derivante dall'utilizzo del SERVIZIO offerto dal FORNITORE, (b) derivante da utilizzi non autorizzati dal FORNITORE, e (c) circa il contenuto e le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso il SERVIZIO, come l’introduzione di informazioni false o riservate o di contenuti elettronici dannosi o che possano arrecare danni al SERVIZIO stesso e terrà indenne il FORNITORE  da ogni pretesa, azione o eccezione che dovesse essere fatta valere, al riguardo, da terzi nei confronti del FORNITORE.
Il CLIENTE sarà responsabile dell'uso di apparecchiature non omologate/autorizzate, nonché di qualsiasi uso improprio del SERVIZIO e, in tal caso, il FORNITORE potrà sospenderne in qualsiasi momento e senza preavviso l'erogazione, qualora detto uso produca danni o turbative a terzi o violi norme di legge o di regolamento, salvi, in ogni caso, eventuali ulteriori rimedi di legge.


7. Conservazione e comunicazione dei dati
I dati personali del CLIENTE raccolti durante la procedura di registrazione ed utilizzo del servizio saranno raccolti in un’apposita banca dati. La titolarità di tale banca dati è del FORNITORE. I dati ivi contenuti saranno trattati esclusivamente per le seguenti funzionalità:
·          Mantenimento del corretto funzionamento del SERVIZIO.
·          Attività di informazione del servizio e sue funzionalità
·          Adempimenti amministrativi e legislativi.
 I dati raccolti saranno trattati esclusivamente dal personale aziendale a ciò incaricato e non saranno ceduti o comunicati ad altri soggetti.

Il “Titolare dei Dati” identificativi degli utenti finali è  il CLIENTE. I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati ubicata sui server del FORNITORE. Tale banca dati è organizzata e gestita secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
Il FORNITORE utilizzerà i dati esclusivamente per il perseguimento delle finalità relative al corretto funzionamento del SERVIZIO.

Il trattamento viene effettuato principalmente su supporto informatico e successivamente, se necessario, su materiale cartaceo protetto e custodito secondo la normativa vigente.
Gli operatori addetti alla gestione dei dati sono dipendenti, collaboratori e/o consulenti del CLIENTE del software e del FORNITORE, nominati "Incaricati al Trattamento" dal Titolare del Trattamento.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati in Italia e trasferiti all’estero esclusivamente per le finalità sopra specificate a:
1) società di servizi, società di elaborazione dei dati, consulenti contabili/fiscali ed in genere a tutti gli Organi preposti a verifiche e controlli in merito al corretto adempimento delle finalità su indicate;
2) eventuali soggetti esterni alla nostra struttura, con i quali abbiamo stipulato precisi accordi in merito alle misure adottate per garantire la sicurezza dei dati loro affidati; in ogni caso i dati saranno trattati esclusivamente per il perseguimento della finalità su indicate.
In nessun caso i dati saranno diffusi a terzi.

8. Responsabilità dell'CLIENTE
L'accesso al SERVIZIO è consentito mediante un codice di identificazione cliente (UserID) e una parola chiave (Password), tali elementi identificativi saranno unici per tutte le funzionalità comprese nel SERVIZIO. Il CLIENTE è tenuto a conservare la password con la massima diligenza. Il CLIENTE sarà pertanto esclusivamente responsabile di qualsiasi danno causato dalla conoscenza, ovvero dall'utilizzo, della password o della UserID da parte di terzi.


9. Leggi applicabili
Per quanto non previsto dal presente contratto valgono le norme del Codice Civile.


10. Foro competente
Il presente contratto e gli obblighi da esso derivanti saranno disciplinati dalla legge italiana. Qualsiasi controversia inerente l'interpretazione, l'esecuzione o la risoluzione del presente contratto sarà devoluta all'esclusiva competenza del Foro di Venezia.


11. Autorizzazione invio comunicazioni
Il CLIENTE autorizza l'invio da parte del FORNITORE di materiale informativo, di marketing e di vendita per il compimento di attività di informazione su novità, aggiornamenti e promozioni. L'CLIENTE autorizza espressamente il FORNITORE a utilizzare loghi e/o marchi del CLIENTE per essere inserirti come referenza su propri formati cartacei o in formati di pagine web su contenuti commerciali e o di marketing. Per negare l’autorizzazione il CLIENTE dovrà inviare comunicazione scritta Al FORNITORE.


12. Modifica della condizioni generali di contratto
Il FORNITORE ha la facoltà di modificare, unilateralmente, le presenti condizioni generali di contratto qualora non incidano sul prodotto o sul servizio offerto. Qualora la modifica dipenda da modifica della caratteristiche del prodotto o del servizio imposte o per altri giustificati motivi, il  FORNITORE si impegna a farle conoscere mediante pubblicazione sul sito www.easycheckin.it.


13. Obbligo di adempiere al contratto secondo buona fede
Il FORNITORE e il CLIENTE si obbligano ad adempiere al contratto secondo correttezza e buona fede. In ipotesi d malcontenti o contestazioni, il CLIENTE dovrà comunicarli al FORNITORE tempestivamente, mantenendo un comportamento corretto e rispettoso dell’immagine del FORNITORE. Ogni comportamento in contrasto con quanto previsto dal presente articolo, comporterà il diritto del FORNITORE di chiedere il risarcimento dei danni.